Miniature sì o no?


Capture 22

Una delle domande che ci sentiamo fare più spesso riguardo Savage Worlds riguarda le miniature. Servono o non servono per giocare? Sono indispensabili, opzionali o inutili?

Più che in altri giochi di ruolo, in Savage Worlds l’uso di miniature, mappe quadrettate e righelli è assolutamente opzionale. Il regolamento raccomanda di utilizzare miniature o segnalini di qualche genere per aiutare a comprendere ciò che circonda i personaggi e fare in modo che questi possano usare il terreno a proprio vantaggio. Certe meccaniche di gioco (per esempio il movimento e la gittata delle armi) partono dal presupposto che stiate usando un terreno o una mappa quadrettata e delle normali miniature da 28 mm e vi sono molti valori indicati in centimetri.

Si dice però anche che, se avete bisogno di determinare la distanza reale, ogni 2,5 cm equivalgono a 2 metri.

Ecco inoltre alcune regole spicce tratte dal Manuale per gestire a spanne e senza l’uso di miniature quelle situazioni che di solito dipendono dalle misure prese sul tavolo:

  • Gittata delle Armi: Il Game Master deve semplicemente decidere quanto sono lontani i bersagli. Mentalmente è molto più facile per le persone ragionare in metri. Ricordatevi che ogni due metri equivalgono a 2,5 cm sul tavolo perciò se un bersaglio è situato a circa 20 metri, si trova a 25 cm di distanza.
  • Aree d’attacco: In queste occasioni si presume che un’Esplosione Piccola coinvolga 1d3 avversari, un’Esplosione Media o un Cono coinvolga 2d4 avversari e un’Esplosione Grande coinvolga 2d6 avversari. Gli alleati adiacenti a questi avversari o impegnati in combattimento con loro subiscono gli stessi danni, a meno che chi attacca non riesca a colpire con un incremento.

Insomma, come appare a pagina 5 del Manuale Base, “le miniature non sono affatto obbligatorie“, così come non è obbligatorio usare il Mazzo Avventura. Alcuni giocatori utilizzano poi un approccio misto: giocano in maniera più tattica solo gli scontri più importanti e svolgono in maniera più immediata e narrativa i combattimenti minori.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi