Necessary Evil – Mostri, guerrieri ed astronavi


Necessary Evil! Chi sono i nemici dell’umanità? Lanciamo uno sguardo (di sfida) sugli invasori della Terra.

Tutto cominciò il primo gennaio 2001. Le prime navi comparvero sopra ogni metropoli del pianeta. Non ci furono né discorsi né richieste. Gli alieni si limitarono ad attaccare. Appartenevano a una razza anfibia che assommava in sé gli elementi più sgradevoli dei pescecani e dei coccodrilli, con un’aggressività ineguagliata da entrambi. Erano per molti la sostanza di cui sono fatti gli incubi. La gente li chiamava “Pinne”.

K'ta ren

Le Pinne, o K’tharen, come loro stessi si chiamano, sono vere e proprie creature da incubo, mostruosi alieni sbavanti tanto terribili quanto selvaggi. Superano quasi tutti i due metri d’altezza e sono delle montagne di muscoli. Le “pinne” hanno forma umanoide, ma con una spessa pelle simile a quella dei coccodrilli.

Il loro cranio ha un distintivo aspetto squaliforme, in particolare per la pinna dorsale sulla sommità del cranio e gli occhi neri come il carbone. La loro colorazione va dalle sfumature più scure dietro la schiena al verde chiaro, il blu e il viola, mentre la parte anteriore è sempre chiara.
I K’tharen diventano più scuri lungo la cresta dorsale con l’età, e i più vecchi membri della razza possono diventare completamente neri.

La guerra si sviluppò terribile in ogni angolo del pianeta e solo l’abnegazione e i poteri dei supereroi terrestri riuscì a contenere l’avanzata degli invasori.

V'soriPoi giunse la svolta che la gente aspettava: nell’orbita terrestre giunsero le avanguardie di una seconda razza aliena: i V’sori. Affermavano di essere antichi alleati di Atlantide, da centinaia di anni alla ricerca dei loro compagni d’arme scomparsi. Durante la loro ricerca si erano evoluti, divenendo i difensori della galassia.

Al contrario delle Pinn, i V’sori, potevano essere definiti belli. Erano alti, magri ma muscolosi, con un colorito bluastro stranamente simile a quello degli Atlantidei che hanno vissuto tra la gente della Terra per generazioni. I loro capelli erano prevalentemente castani scuri o neri, spesso portati corti, ma con una sola piccola treccia di capelli più lunghi su un lato della faccia. I V’sori si mostrarono raramente in pubblico senza la loro armatura, uno stretto abito di piastre segmentate fatto di uno sconosciuto materiale alieno e in battaglia, i loro comandanti indossavano caschi integrali con visiera a specchio.

I V’sori dissero che le Pinne erano mercenari fuori controllo che devastavano un mondo dopo l’altro, ma che loro li avevano già combattuti, e ora avrebbero aiutato la Terra a respingerli.

Beh, come sapete, non è andata esattamente così…

Necessary Evil è già in vendita nel nostro negozio online!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi