Un Mondo Selvaggio in 3 Pagine – I vincitori


Ed ecco i risultati del Concorso “Un Mondo Selvaggio in 3 Pagine”, il contest che noi ci siamo divertiti a organizzare e che speriamo abbia trascinato anche voi nello spirito di Savage Worlds!

Prima di passare ai nomi dei vincitori, corre il gradito obbligo di ringraziare tutti i partecipanti a questa piccola gara tra Selvaggi, che nasce soprattutto per farci conoscere e presentarci a voi nel migliore dei modi. Come si vede già dalla stessa presentazione del Concorso, quello che volevamo era di coinvolgere quanti più autori possibile, con l’intento di avvicinarvi al nostro modo di intendere i Mondi Selvaggi e al contempo di conoscere il vostro. E ovviamente la gara è solo un elemento di pepe in più, non il cuore dell’iniziativa, visto che regaleremo comunque una copia digitale di Savage Worlds Deluxe a tutti i partecipanti!

Quasi 70 Mondi Selvaggi inviati, decine di commenti su facebook e sul forum, centinaia di like e preferenze nonché migliaia di persone raggiunte tramite i social media sono il più bel risultato che potessimo sperare, ma il piacere inaspettato per noi è stato quello di conoscervi in anteprima e sapere chi sono le persone che stanno per diventare Master, Giocatori e Autori di infinite Storie Selvagge!

Il team dei giudici si è riunito virtualmente in diverse occasioni e ha speso diverse ore di lettura complessive per poter valutare adeguatamente tutti gli elaborati.

Io (Mauro Longo) mi sono occupato essenzialmente di coordinare il lavoro del gruppo, raccogliere gli elaborati e caricarli nella nostra sezione download, aprire le discussioni apposite su facebook e sul forum, raccogliere i giudizi degli altri giudici, elaborare la forma finale e operare gli ultimi aggiustamenti. Mi sono anche occupato personalmente di definire il vincitore del premio speciale della Giuria Popolare e le nomination correlate.

Giuseppe Rotondo ha elaborato una griglia di valutazione espressa in centesimi, in cui entrano come valori chiave da votare singolarmente per ogni opera:

  • Originalità
  • Organicità e Profondità
  • Completezza
  • Presentazione
  • Savagità (aderenza allo stile di Savage Worlds)

Sulla base di questa griglia, ciascuno di noi ha poi votato e i voti numerici sono stati infine sommati per arrivare al risultato in centesimi.

Abbiamo poi riservato a Umberto Pignatelli, Giocatore, Master e Autore d’eccezione, nonché di gran lunga il più esperto tra noi di Savage Worlds, il piacere di compilare una piccola valutazione scritta sull’elaborato in questione, che potessimo accompagnare al giudizio numerico.

Il risultato è adesso pronto e non c’è più motivo di procrastinare.

savage-worlds-iii

I vincitori di “Un Mondo Selvaggio in 3 Pagine” sono:

  1. Steampulp di Andrea Tosino, con il punteggio di 95/100: “E` pulp! E` selvaggio! Ci spiega benissimo chi saranno I personaggi e le storie che vivremo e da una bella pennellata di ambientazione. Non molto originale ma sicuramente molto solido!Andrea vince una copia cartacea di Savage Worlds Deluxe, Deadlands – La Legge, Deadlands – Gli Uomini, Enascentia e Necessary Evil.
  2. I Primordi di Federico Lasagni Manghi, con il punteggio di 90/100: “Ottimo: preistoria con un twist! E` interessante, appassionante e presenta idee e concetti innovativi. In certi casi addirittura mostra interesse antropologico.Federico vince una copia cartacea di Savage Worlds Deluxe + una copia cartacea di un altro dei nostri manuali presentati a Lucca, a sua scelta.
  3. Yggdrasil di Francesco Felici, con il punteggio di 87/100: “Idea di base molto originale. Setting che offre molti spunti di gioco. Riesce a comunicare il flavor dell’ambientazione in poche pagine. Unica pecca: un po’ vago sui personaggi giocanti.” Francesco vince una copia cartacea di Savage Worlds Deluxe.

Abbiamo deciso poi di assegnare una quarta posizione ex aequo ai seguenti titoli, che risultano assolutamente meritevoli e ci sono piaciuti molto:

Tutti gli altri Mondi Selvaggi in concorso non saranno dettagliati per posizione in classifica. Daremo però a tutti i giudizi commentati, che saranno postati nelle rispettive discussioni sul forum. Le tempistiche per questi commenti e per l’invio della copia digitale a tutti i partecipanti saranno definite al ritorno da Lucca Comics & Games 2013.

Infine, il premio speciale “Giuria Popolare”, che consiste in una maglietta commemorativa, pezzo unico, con l’attestazione “Savage of the Year 2013”, va a Nicola Santagostino, per la sua presenza costante nel forum e su facebook, per aver spinto diversi altri Selvaggi a interessarsi del concorso e perché il suo “Borges” (presentato assieme a Lorenzo Vargas) ha ottenuto 23 like su facebook e 20 commenti sul forum.
Ringraziamo inoltre per motivi analoghi Andrea Tosino, Lorenzo Vargas, Nicola Tombacco e Francesco Felici.

La premiazione avverrà a Lucca Comics & Games 2013, Giovedì 31 Ottobre ore 13:00 alla Sala Ingellis!

Accorrete numerosi!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi